Buona la seconda per la U17 e ottima partenza della U19.

Domenica 21 febbraio 2021,ore 15.30,
Campionato Fipav Under 19, girone H.
Progetto Volley Lainate – PGS Senago 0-3
(12/25-16/25-
22/25).

Ben trovati supporters della PGS.
Dopo la vittoriosa partita del giorno precedente nel campionato Under 17, per tre set ad uno contro il Varedo, le ragazze si tuffano nell’avventura di un nuovo torneo, quello appunto dell’Under 19.
È un pomeriggio soleggiato quello che accompagna le nostre, in compagnia di allenatori e dirigenti, in quel di Lainate.
Riscaldamento ok, in panchina coach Viganò, Andrea e Silvia, dirigenti al completo.
Il match inizia ad orario e bastano poche schermaglie per capire la differenza delle forze in campo;
le nostre, infatti, si dimostrano da subito superiori alla compagine di casa,
con una ben diversa solidità sul rettangolo di gioco.

Le senaghesi prendono subito il largo, le avversarie arrancano, non riescono a controbattere al gioco delle nostre, che da parte loro non devono dimostrare giocate eccelse, ma svolgono il proprio compito con continuità e buone giocate;
il primo parziale si chiude così sul 25/12, punteggio che lascia poco spazio alle interpretazioni.
Cambio campo, si riparte;
questa volta le avversarie rimangono attaccate nel punteggio, un pó per loro merito, un pó per un calo della PGS che non riesce a dare seguito, nelle prime fasi del set, a ciò che aveva mostrato in precedenza.
Ci sono più errori e distrazioni, le ragazze del Lainate ci credono un pó di più e si trovano davanti nel punteggio anche di 6 lunghezze.
Urgono time out…
Ed infatti la panchina si fa sentire, dando indicazioni e la scossa giusta.
Si recupera nel punteggio, si mostra più presenza in campo, le padrone di casa non tengono il ritmo e si va a chiudere il set con un perentorio 25/16.
Terzo set;
Il Lainate prova a cambiare le sorti dell’incontro, le nostre giocano in modo discontinuo, mostrando a tratti di cosa sono capaci, ci troviamo più volte sotto nel punteggio, ma con il passare dei minuti la superiorità della PGS emerge, anche senza toccare grandi livelli di gioco.
C’è ancora da vivere un finale con qualche emozione, però…
Si arriva punto a punto, poi le nostre mettono la freccia e si chiude vittoriosamente per 25/22.
Buona la prima quindi.
Un match giocato discretamente, con alti e bassi, una vittoria che fa morale e…
Alla prossima…

Luigi Pisano