U13! Avanti tutta!

Sabato 10 aprile 2021,ore 15.30
Campionato Fipav Under 13, girone K,
PGS Senago – Novate Volley ASD
3-0 (25/10-25/21-25/21).

Buongiorno, PGSaluti a tutti.
Le ragazze dell’Under 13 affrontano l’ultimo impegno casalingo in questo campionato;
l’avversario di turno è il Novate Volley che ha un punto in meno delle nostre in classifica.
Il match si svolge in un pomeriggio nuvoloso ed autunnale.
La fase di riscaldamento avviene in modo regolare per le due compagini; arbitra Massimo, al tavolo del referto troviamo Miriam in compagnia di Loredana segnapunti, in panchina, come sempre, a seguire le ragazze, coach Enrico e Silvia.

Si parte alle 15.30.
Le nostre sono, da subito, ben presenti in campo, manifestando una chiara superiorità ed un gioco continuo, con buoni servizi, giocate efficaci e pochi errori.
Le avversarie non riescono a tenere testa alle padrone di casa ed il primo parziale si chiude con un 25-10 che lascia poco spazio ad interpretazioni.
Cambio campo, si riparte; le nostre sembrano un pó assenti, la luce si spegne, le avversarie sono più convinte, aumentano gli errori e la panchina è costretta ad intervenire energicamente per evitare il peggio.
Si continua, in parte, sulla falsariga dei punti precedenti, ma, un pó alla volta, le senaghesi, pur non tornando a brillare come nel primo set, riprendono le redini del gioco.
C’è più equilibrio, meno errori, si mette la testa avanti nel punteggio e si arriva a vincere il secondo parziale, con qualche sofferenza, per 25-21.

Panchine al lavoro e si torna in campo per il terzo ed ultimo set.
Anche in questo frangente, l’inizio non è dei migliori, le imprecisioni non mancano e le novatesi non si fanno certo pregare per portarsi avanti. Si arriva così sino al 19-14 per le avversarie;
Coach Enrico e Silvia si fanno sentire e richiamano le ragazze a reagire, a dare una maggiore presenza sul rettangolo di gioco, a giocare come sanno.
Il finale è la conseguenza di tutto questo, si gioca in modo più regolare e si chiude per 25-21.
Una vittoria, dunque, comunque meritata, con qualche passaggio a vuoto, che può sempre esserci, sia chiaro;
una vittoria che, nell’attesa dell’ultimo atto di questo campionato, il recupero con il Viscontini, mantiene le nostre saldamente nei quartieri alti della classifica.
Alla prossima allora e buon lavoro ragazze.

Luigi Pisano