Una ripresa a tutto…PGS

Dopo la fine del lockdown siamo tornati finalmente a calcare i campi da gioco per giocare i vari campionati di appartenenza; non è stato un percorso semplice tra protocolli, restrizioni, tamponi ecc. ecc., eppure con uno sforzo organizzativo notevole, siamo riusciti a iscriverci a 11 campionati ( dalle giovanissime del S3 alla nostra U19 ) nelle due parti di questa stagione, disputando ben 83 partite in quattro mesi.

Eppure c’è un campionato che più di tutti rappresenta lo spirito e l’essenza dello sforzo fatto in questo periodo: l’Under 17 PGS.

Lo spirito che ci ha portato a fare questo campionato, è stato quello di coinvolgere il più trasversalmente le nostre giocatrici creando stimoli differenti con gruppi di provenienza diversa che non potevano interagire tra loro, con l’unico filo conduttore di uno staff di allenatori coeso su programmi e gestione tecnica, che si alternavano anche loro alla guida in partita.

C’erano tutte le premesse per un campionato “difficile” e invece….10 partite vinte consecutive,30 set vinti contro solo 6 persi, una cavalcata trionfale che ci rende ancora più orgogliosi di queste ragazza che hanno dovuto affrontare difficoltà di ruolo ( giocando talvolta in ruoli non loro ), di impegno ( spesso affrontando 2 o più partite consecutive ), eppure rispondendo sempre esprimendo momenti tecnici di buon livello ma soprattutto con un impegno e una dedizione alla maglia encomiabile.

Io penso che questo campionato esprima veramente il concetto dello spirito del Volley Senago dove ognuno porta il suo contributo e ha il suo giusto spazio per esprimersi mostrando quelle qualità tecniche e umane comuni a tutte le nostre atlete e staff che sono il nostro tratto distintivo.

Massimo Viganò

DT Volley Senago